Giornalista Chiacchierona » Alla fine, sono come tutte le altre…

Ultimi Commenti Inseriti

Uomini di oggi #2
Cinzia ha scritto un commento.
"LOL ūüėÄ Quanto prendersela a cuore e quanto scegliere un luogo inadatto a fare repliche..." [Leggi tutto]
Uomini di oggi #2
Il DUCA ha scritto un commento.
"Che ridere questa idiot-phone generation.. ma è chiaro e lampante le motivazioni di..." [Leggi tutto]
Ma dove sono gli uomini capaci di corteggiare una donna?
IL DUCA ha scritto un commento.
"Da sempre gli uomini devono ‚Äúconquistare‚ÄĚ la..." [Leggi tutto]
Il brutto di essere belli
Giornalista Chiacchierona ha scritto un commento.
"ūüôā C’era dell’ironia moooolto al femminile, che lei..." [Leggi tutto]
Ma dove sono gli uomini capaci di corteggiare una donna?
Giornalista Chiacchierona ha scritto un commento.
"Sempre disponibile al confronto,..." [Leggi tutto]
Il brutto di essere belli
Adam ha scritto un commento.
"altra cazzata di articolo.. perchè? ne ho le prove! anche dinanzi ad uno bellissimo,..." [Leggi tutto]
Ma dove sono gli uomini capaci di corteggiare una donna?
Adam ha scritto un commento.
"Esimia Giornalista chiaccherona, Senza scadere nello..." [Leggi tutto]
Ma dove sono gli uomini capaci di corteggiare una donna?
Adam ha scritto un commento.
"Alle donne che dicono non ci sono pi√Ļ gli uomini di..." [Leggi tutto]

Ultime 5 Pubblicazioni

24.05.2015 | Serena ¬Ľ 0 Commenti

La mia finta gabbia di solitudine

La mia finta gabbia di solitudineDovremmo avere sempre tutte le possibilità, così da essere coscienti del fatto che ciò che abbiamo è esattamente quello che vogliamo per noi. Quando non potevo prendere la patente ed era scons...
31.03.2015 | Pensierosa ¬Ľ 0 Commenti

Se non va bene il primo amore, hai un guasto

Se non va bene il primo amore, hai un guastoDa un lato ci sono quelle coppie formate da persone con differenze d'età, di professione, di vita, che scelgono di stabilire la loro unione per godersi la vita finché non ne hanno voglia. Dall'a...
25.03.2015 | Guerriera ¬Ľ 0 Commenti

Non piaccio alle donne

Non piaccio alle donneNon le piaccio. Non è la prima incapace di sopportarmi. Ho speso gli anni migliori della mia vita a cercare di indovinare il perché di questo fatto e, mentre mia madre cercava di inculcarmi il "...
15.03.2015 | Serena ¬Ľ 0 Commenti

La solitudine dei noti volti sorridenti

La solitudine dei noti volti sorridentiSpero che il titolo possieda quella tetra e inquietante aria cantilenante de "L'alba dei morti viventi", seppur composto da parole che, prese singolarmente, hanno un significato positivo. Sono gior...
11.02.2015 | Blog ¬Ľ 0 Commenti

4 anni | Ohmiodddio.

4 anni | Ohmiodddio.Stavo organizzando in pompa magna un giveaway per questo quarto compleanno del blog, ma seguo sempre i miei umori ballerini e - all'ultimo momento - ho deciso che no. Mi pare una paraculata, una co...
Argomenti: , ,

Blog | Ultime 3

24.05.2015 | Serena ¬Ľ 0 Commenti

La mia finta gabbia di solitudine

La mia finta gabbia di solitudineDovremmo avere sempre tutte le possibilità, così da essere coscienti del fatto che ciò che abbiamo è esattamente quello che vogliamo per noi. Quando non potevo prendere la patente ed era scons...
31.03.2015 | Pensierosa ¬Ľ 0 Commenti

Se non va bene il primo amore, hai un guasto

Se non va bene il primo amore, hai un guastoDa un lato ci sono quelle coppie formate da persone con differenze d'età, di professione, di vita, che scelgono di stabilire la loro unione per godersi la vita finché non ne hanno voglia. Dall'a...
25.03.2015 | Guerriera ¬Ľ 0 Commenti

Non piaccio alle donne

Non piaccio alle donneNon le piaccio. Non è la prima incapace di sopportarmi. Ho speso gli anni migliori della mia vita a cercare di indovinare il perché di questo fatto e, mentre mia madre cercava di inculcarmi il "...

Rubriche | Ultime 3

Quel che mi hai dato

Quel che mi hai datoNon importa quanti stronzi traditori io abbia incontrato, non sapevo che sarebbe bastata una sola persona che mi volesse bene per curare tutte le voragini che avevo dentro. Ne basta uno. Che v...
07.02.2015 | Punti di Vista ¬Ľ 0 Commenti

#50SfumatureDiGrigio: la crociata delle femministe (moraliste) per boicottarlo! ‚Äď Al di l√† del Buco

#50SfumatureDiGrigio: la crociata delle femministe (moraliste) per boicottarlo! ‚Äď Al di l√† del Buco#50SfumatureDiGrigio: la crociata delle femministe (moraliste) per boicottarlo! ‚Äď Al di l√† del Buco. Sta per uscire il film, al cinema, e la polemica sulle #50sfumature si sta accendendo di nuov...
07.01.2015 | Videopost ¬Ľ 0 Commenti

Il mio secondo Natale con la Voice Power

Il mio secondo Natale con la Voice Power L'anno scorso è stato il turno di Shake Up Christmas, quest'anno invece gli insegnanti della scuola Voice Power hanno scelto Do they know it's Christmas. Il video della canzone di Natale del 201...

Bacheca | Ultime 3

#librorecensione video: L’uomo in fuga, di Richard Bachman

Ho deciso di dare una mossa al canale Youtube, registrando videorecensioni dei libri appena letti, è il turno de L'uomo in fuga, scritto da Richard Bachman - pseudonimo di Stephen King. Buona visi...

Cecità РJose Saramago [Lettura Collettiva @Bibliophili]

Cecità - Jose Saramago [Lettura Collettiva @Bibliophili]Gruppo Bibliophili | Evento Cecità |@Biblio_philia su Instagram | Hashtag #laletturanonèsolitudine Lettura di Dicembre/Gennaio: La fattoria degli animali Breve Introduzione: su Facebook esiste ...

Il libro è sempre meglio del film?

Il libro è sempre meglio del film?Leggere, per scoprire che alcune storie che si amano tanto sono solo frutto della fantasia di un regista, non dell'autore dell'Omonimo racconto. Il libro è sempre meglio del film? Nel caso di Rapp...

Libreria | Ultime 3

Propositi di lettura – Dicembre 2014

Propositi di lettura - Dicembre 2014Punto della situazione sui propositi dell'ultimo mese in cui avevo scritto in questa rubrica - aprile 2014 Finire di leggere Rose Madder, di Stephen King; [NO] Finire di leggere Il pi√Ļ grande u...
18.12.2014 | Lettura Collettiva ¬Ľ 0 Commenti

#gdli100libri – I 100 libri di Dorfles [Gruppo di Lettura]

#gdli100libri - I 100 libri di Dorfles [Gruppo di Lettura]Iniziativa di: Ifeelbook Piattaforma di origine: Instagram Durata: variabile Missione: leggere i 100 libri che Dorfles indica come quelli che un vero lettore non può far mancare nel suo "repertor...

Propositi lettura per il 2015

Propositi lettura per il 2015Bilancio dei propositi 2014 | Post Originale Alternanza di generi: la mia intenzione era di alternare la lettura di classici, qualcosa di moderno, cicli di avventura, saggi... e devo dire che non...

Photoblog | Ultime 3

24.12.2013 | Photoblog ¬Ľ 0 Commenti

Buon compleanno

Buon compleanno Mamma mi porta un pacchetto e la mia Paty corre sul letto ‚ô•‚ô•...
06.12.2013 | Photoblog ¬Ľ 0 Commenti

It’s Christmas time

It's Christmas time √ą arrivato Natale anche in casa Chiacchierona!!...

14.11.2013 | Photoblog ¬Ľ 0 Commenti

Jap Lunch

Jap Lunch √ą uno dei giorni pi√Ļ importanti della vita della mia cara amica e io sono una delle persone citate nei ringraziamenti e presente al pranzo ''di famiglia''. Onorata, orgogliosa e serena. Tan...

Aeroporto | Ultime 3

You, again

You, again Boeing 737 con livrea Xl.com...

Un Airbus 330 a Cagliari

Un Airbus 330 a Cagliari Direzione Antille Francesi. Un bestione parcheggiato al Finger riempie un normalissimo sabato in aeroporto a Cagliari. ...

Nuvole a batuffoli

Nuvole a batuffoli Qualche volta parcheggio lontano dalle partenze e devo percorrere un lungo tratto a piedi. .. Stamattina mentre lo facevo, ecco che il cielo mi cattura. Nuvole soffici e bianche come cotone sull...

Giornalista Chiacchierona è...


Mi chiamo Cinzia, classe 1986, alias Kisal dai primi anni dopo il 2000 e diventata Giornalista Chiacchierona in occasione dell’apertura di questo blog. Nell’ottobre del 2010 mi trasferii in Germania...
leggi tutto...

Cerca nel Blog

#gdli100libri

#libri

@i_libri_di_gi

@booksnews

@l_amore_per_i_libri

@salottodeilibri

@ifeelbook

@the_italian_reader

#Librorecensioni

#UltimiLibri

#VlahVlahVlog

Seguimi su Facebook

Argomenti

Curiosi

Quando mi rimane un po’ di fiato, quando non sono sfinita, stanca ed esausta…

Quando ce la faccio ancora un po’, credo di essere diversa: di non volere nessuno vicino, di non avere bisogno di una parola, una spalla, un sorriso, uno stimolo, una presenza.

Poi arriva un’estate come quella che √® appena passata e mi ritrovo travolta dagli eventi, dalle cose, dall’umore a terra, dal nervoso a mille, le responsabilit√† aumentate, le colpe addosso, il senso del dovere amplificato e chiamato in causa tanto spesso…

Ritorna Lui, mi ricapita tra i piedi casualmente e ha su di me lo stesso effetto di sempre.

Ho semplicemente scoperto, grazie al fatto che mi sono portata al limite del sopportabile, che un uomo Рpur con le sue intemperanze, i suoi difetti o la poca voglia di impegnarsi ed essere costantemente presente Рnon sarà mai il peggio che mi possa capitare nella vita.

Ad ogni promessa non mantenuta c’√® un rimedio, ad ogni assenza c’√® un momento che si passa con se stessi – che non pu√≤ ritenersi mai sprecato – ad ogni giorno di sofferenza c’√® un domani in cui il cuore fa progressivamente fa meno male.

Ho desiderato di avere una presenza speciale accanto, in questo periodo, in cui il peso del lavoro è stato schiacciante e la mia decisione di prendere una casa in affitto da sola è diventata concreta.

Non mi sono mai pentita della mia scelta, amo tanto il mio piccolo mondo che sto decorando con passione e fantasia, ma ci sono state sere difficili da affrontare da sola Рsicura di rientrare a casa e non trovare nessuno che potesse portarmi fuori dal vortice di nervosismo che mi gravitava attorno.

flags

L’estate scorsa avevo il tempo di organizzare la serata in qualche modo, con qualcuno, per staccare la spina e dare sfogo all’adrenalina che mi circolava in corpo dopo il lavoro, divertendomi – contemporaneamente.

Stavolta non era conciliabile tutto insieme: avere le sere impegnate mi impediva anche di contattare qualcuno per tempo e, comunque, mi impediva di avercelo proprio il tempo. Mi sedevo sul divano dopo aver parcheggiato ed essermi fatta la doccia e l’orologio segnava gi√† la mezzanotte da almeno un quarto d’ora.

Uscivo con la giornata che iniziava e rientravo quando tutte le persone, dopo aver assaggiato il sole e il tepore estivo, ormai stavano nel loro letto. Un deserto desolante.

Pensare che nessuno, ormai, poteva avere il tempo da dedicare a me.

Ho avuto soddisfazioni lavorative non indifferenti, solo adesso mi rendo conto di quanti passi avanti abbia fatto -in questi novanta giorni corsi a perdifiato Рsolo che sento di avere perso per strada qualche frammento di me.

L’anno scorso avevo promesso a me stessa che non avrei perdonato quella persona per avermi data per scontata, lasciata andare nonostante il nostro rapporto speciale, ci ho rimuginato a lungo ed¬†ero pure riuscita a metterci¬†una pietra sopra.

Lui mi ha voluta recuperare poi. Non ero tanto convinta della cosa, anzi, ero certa avrebbe perso la voglia di stare dietro ai miei capricci da bimba offesa. Non ha sfoderato mazzi di fiori e serenate fuori dalla finestra, ma ha battuto i piedi perché le cose ritornassero come prima. In qualche modo ha fatto qualcosa perché riprendessimo i rapporti, poi ha approfittato di un giorno favorevole per creare uno scenario, nel quale ho affondato le mani con complicità.

Non ho soltanto ritrovato l’elettricit√† di un tempo.

C’era una persona che mi ha chiesto di parlare di me e della mia vita, ha dato spazio a me, al mio sfogo, ha ascoltato le mie chiacchiere infinite e poi mi ha raccontato le sue. Mi ha ricordato che non sono l’unica persona contraddittoria di questo mondo che ama la solitudine ma apprezza la buona compagnia, quando le cose si fanno nere, maleodoranti e pericolose. Mi ha ricordato che non ci devono essere motivi razionali per volere la vicinanza di qualcuno, basta avere un piacere fisico anche nello stare seduto uno accanto all’altra senza dire niente mentre si sta guardando la parete davanti per mezzora, in silenzio.

Basta ritrovarsi sempre. Sempre uguali. Sempre così, sempre stupidi e divertiti, contenti di essere lì.

Forse lui non è the One, forse è quello di adesso e basta, forse non è neanche quello di adesso.

Ma è speciale e, in qualche modo, lo sono anche io per lui.

Fare parte di qualcosa, essere qualcuno per qualcun’altro, √® una fortuna, una gioia.

Ho capito, ultimamente, che diverse persone hanno riservato un posto per me nel loro cuore, ho capito che sono io a pretendere tanto, a pretendere che gli altri siano esseri inumani incapaci di deludermi, sono io che spesso vedo tragedie dove non ci sono.

Mi hanno sempre voluta indietro, tutti, nessuno mi ha lasciata andare dopo avermi conosciuta un po’. Forse nessuno mi ha preso e portato via con se, ma non √® l’unico esito¬†che pu√≤ avere un rapporto.

Il bilancio √® positivo, io sto sulla sponda del fiume e loro… loro tornano sempre.

Scritto da kisal | Pubblicato in Serena ¬Ľ Letto 1.249 volte ¬Ľ Pubblicato mercoled√¨ 03 settembre 2014 alle 23:04

Argomenti: , , , , , , ,

INSERISCI COMMENTO | LEGGI COMMENTI


Post precedente:
Post Sucessivo:

Ti potrebbero interessare anche...

    amicizia
    Via i fantasmi

    Ieri notte ho vomitato una decisione improvvisa, di quelle che si presume annullino i demoni e cancellino il veleno. Ha funzionato discretamente. Uno dei...

    Pubblicato il: 17 maggio 2014
    Commenti: 0

    cappuccetto_rosso
    Poco pi√Ļ che bambina

    Deve trattarsi di una qualche stranezza, nello schema organizzativo dei rapporti umani. Quando hanno deciso come incrociare le carte - tra i caratteri come il mio e...

    Pubblicato il: 14 gennaio 2013
    Commenti: 0

    pomp-pomp
    Vita in stato di ebbrezza

    Basta un leggero tocco, spingo il tasto fatidico e la bomba esplode. Il tasto della lusinga, del complimento, dell'attenzione. Del proporre e non dare niente, del...

    Pubblicato il: 13 giugno 2014
    Commenti: 0

    maglia-apt-love
    Viaggio al centro del mondo… Aeroportuale!

    Da mesi, forse erano ancora i primi tempi in cui ero stata assunta dove lavoro ora (vediamo se, non specificandolo almeno questa volta, si capisce comunque dal...

    Pubblicato il: 14 ottobre 2012
    Commenti: 1

Le nostre chiacchiere in proposito...

0 COMMENTI

Commenta l'articolo


Giornalista Chiacchierona è un blog personale scritto da Cinzia Corda ed è stato aperto il 21 febbraio 2011.
Questo sito/blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica né è da considerarsi un mezzo di informazione o un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001