Giornalista Chiacchierona » C’è chi dice no

Ultimi Commenti Inseriti

Uomini di oggi #2
Cinzia ha scritto un commento.
"LOL 😀 Quanto prendersela a cuore e quanto scegliere un luogo inadatto a fare repliche..." [Leggi tutto]
Uomini di oggi #2
Il DUCA ha scritto un commento.
"Che ridere questa idiot-phone generation.. ma è chiaro e lampante le motivazioni di..." [Leggi tutto]
Ma dove sono gli uomini capaci di corteggiare una donna?
IL DUCA ha scritto un commento.
"Da sempre gli uomini devono “conquistare” la..." [Leggi tutto]
Il brutto di essere belli
Giornalista Chiacchierona ha scritto un commento.
"🙂 C’era dell’ironia moooolto al femminile, che lei..." [Leggi tutto]
Ma dove sono gli uomini capaci di corteggiare una donna?
Giornalista Chiacchierona ha scritto un commento.
"Sempre disponibile al confronto,..." [Leggi tutto]
Il brutto di essere belli
Adam ha scritto un commento.
"altra cazzata di articolo.. perchè? ne ho le prove! anche dinanzi ad uno bellissimo,..." [Leggi tutto]
Ma dove sono gli uomini capaci di corteggiare una donna?
Adam ha scritto un commento.
"Esimia Giornalista chiaccherona, Senza scadere nello..." [Leggi tutto]
Ma dove sono gli uomini capaci di corteggiare una donna?
Adam ha scritto un commento.
"Alle donne che dicono non ci sono più gli uomini di..." [Leggi tutto]

Ultime 5 Pubblicazioni

24.05.2015 | Serena » 0 Commenti

La mia finta gabbia di solitudine

La mia finta gabbia di solitudineDovremmo avere sempre tutte le possibilità, così da essere coscienti del fatto che ciò che abbiamo è esattamente quello che vogliamo per noi. Quando non potevo prendere la patente ed era scons...
31.03.2015 | Pensierosa » 0 Commenti

Se non va bene il primo amore, hai un guasto

Se non va bene il primo amore, hai un guastoDa un lato ci sono quelle coppie formate da persone con differenze d'età, di professione, di vita, che scelgono di stabilire la loro unione per godersi la vita finché non ne hanno voglia. Dall'a...
25.03.2015 | Guerriera » 0 Commenti

Non piaccio alle donne

Non piaccio alle donneNon le piaccio. Non è la prima incapace di sopportarmi. Ho speso gli anni migliori della mia vita a cercare di indovinare il perché di questo fatto e, mentre mia madre cercava di inculcarmi il "...
15.03.2015 | Serena » 0 Commenti

La solitudine dei noti volti sorridenti

La solitudine dei noti volti sorridentiSpero che il titolo possieda quella tetra e inquietante aria cantilenante de "L'alba dei morti viventi", seppur composto da parole che, prese singolarmente, hanno un significato positivo. Sono gior...
11.02.2015 | Blog » 0 Commenti

4 anni | Ohmiodddio.

4 anni | Ohmiodddio.Stavo organizzando in pompa magna un giveaway per questo quarto compleanno del blog, ma seguo sempre i miei umori ballerini e - all'ultimo momento - ho deciso che no. Mi pare una paraculata, una co...
Argomenti: , ,

Blog | Ultime 3

24.05.2015 | Serena » 0 Commenti

La mia finta gabbia di solitudine

La mia finta gabbia di solitudineDovremmo avere sempre tutte le possibilità, così da essere coscienti del fatto che ciò che abbiamo è esattamente quello che vogliamo per noi. Quando non potevo prendere la patente ed era scons...
31.03.2015 | Pensierosa » 0 Commenti

Se non va bene il primo amore, hai un guasto

Se non va bene il primo amore, hai un guastoDa un lato ci sono quelle coppie formate da persone con differenze d'età, di professione, di vita, che scelgono di stabilire la loro unione per godersi la vita finché non ne hanno voglia. Dall'a...
25.03.2015 | Guerriera » 0 Commenti

Non piaccio alle donne

Non piaccio alle donneNon le piaccio. Non è la prima incapace di sopportarmi. Ho speso gli anni migliori della mia vita a cercare di indovinare il perché di questo fatto e, mentre mia madre cercava di inculcarmi il "...

Rubriche | Ultime 3

Quel che mi hai dato

Quel che mi hai datoNon importa quanti stronzi traditori io abbia incontrato, non sapevo che sarebbe bastata una sola persona che mi volesse bene per curare tutte le voragini che avevo dentro. Ne basta uno. Che v...
07.02.2015 | Punti di Vista » 0 Commenti

#50SfumatureDiGrigio: la crociata delle femministe (moraliste) per boicottarlo! – Al di là del Buco

#50SfumatureDiGrigio: la crociata delle femministe (moraliste) per boicottarlo! – Al di là del Buco#50SfumatureDiGrigio: la crociata delle femministe (moraliste) per boicottarlo! – Al di là del Buco. Sta per uscire il film, al cinema, e la polemica sulle #50sfumature si sta accendendo di nuov...
07.01.2015 | Videopost » 0 Commenti

Il mio secondo Natale con la Voice Power

Il mio secondo Natale con la Voice Power L'anno scorso è stato il turno di Shake Up Christmas, quest'anno invece gli insegnanti della scuola Voice Power hanno scelto Do they know it's Christmas. Il video della canzone di Natale del 201...

Bacheca | Ultime 3

#librorecensione video: L’uomo in fuga, di Richard Bachman

Ho deciso di dare una mossa al canale Youtube, registrando videorecensioni dei libri appena letti, è il turno de L'uomo in fuga, scritto da Richard Bachman - pseudonimo di Stephen King. Buona visi...

Cecità – Jose Saramago [Lettura Collettiva @Bibliophili]

Cecità - Jose Saramago [Lettura Collettiva @Bibliophili]Gruppo Bibliophili | Evento Cecità |@Biblio_philia su Instagram | Hashtag #laletturanonèsolitudine Lettura di Dicembre/Gennaio: La fattoria degli animali Breve Introduzione: su Facebook esiste ...

Il libro è sempre meglio del film?

Il libro è sempre meglio del film?Leggere, per scoprire che alcune storie che si amano tanto sono solo frutto della fantasia di un regista, non dell'autore dell'Omonimo racconto. Il libro è sempre meglio del film? Nel caso di Rapp...

Libreria | Ultime 3

Propositi di lettura – Dicembre 2014

Propositi di lettura - Dicembre 2014Punto della situazione sui propositi dell'ultimo mese in cui avevo scritto in questa rubrica - aprile 2014 Finire di leggere Rose Madder, di Stephen King; [NO] Finire di leggere Il più grande u...
18.12.2014 | Lettura Collettiva » 0 Commenti

#gdli100libri – I 100 libri di Dorfles [Gruppo di Lettura]

#gdli100libri - I 100 libri di Dorfles [Gruppo di Lettura]Iniziativa di: Ifeelbook Piattaforma di origine: Instagram Durata: variabile Missione: leggere i 100 libri che Dorfles indica come quelli che un vero lettore non può far mancare nel suo "repertor...

Propositi lettura per il 2015

Propositi lettura per il 2015Bilancio dei propositi 2014 | Post Originale Alternanza di generi: la mia intenzione era di alternare la lettura di classici, qualcosa di moderno, cicli di avventura, saggi... e devo dire che non...

Photoblog | Ultime 3

24.12.2013 | Photoblog » 0 Commenti

Buon compleanno

Buon compleanno Mamma mi porta un pacchetto e la mia Paty corre sul letto ♥♥...
06.12.2013 | Photoblog » 0 Commenti

It’s Christmas time

It's Christmas time È arrivato Natale anche in casa Chiacchierona!!...

14.11.2013 | Photoblog » 0 Commenti

Jap Lunch

Jap Lunch È uno dei giorni più importanti della vita della mia cara amica e io sono una delle persone citate nei ringraziamenti e presente al pranzo ''di famiglia''. Onorata, orgogliosa e serena. Tan...

Aeroporto | Ultime 3

You, again

You, again Boeing 737 con livrea Xl.com...

Un Airbus 330 a Cagliari

Un Airbus 330 a Cagliari Direzione Antille Francesi. Un bestione parcheggiato al Finger riempie un normalissimo sabato in aeroporto a Cagliari. ...

Nuvole a batuffoli

Nuvole a batuffoli Qualche volta parcheggio lontano dalle partenze e devo percorrere un lungo tratto a piedi. .. Stamattina mentre lo facevo, ecco che il cielo mi cattura. Nuvole soffici e bianche come cotone sull...

Giornalista Chiacchierona è...


Mi chiamo Cinzia, classe 1986, alias Kisal dai primi anni dopo il 2000 e diventata Giornalista Chiacchierona in occasione dell’apertura di questo blog. Nell’ottobre del 2010 mi trasferii in Germania...
leggi tutto...

Cerca nel Blog

#gdli100libri

#libri

@i_libri_di_gi

@booksnews

@l_amore_per_i_libri

@salottodeilibri

@ifeelbook

@the_italian_reader

#Librorecensioni

#UltimiLibri

#VlahVlahVlog

Seguimi su Facebook

Argomenti

Curiosi

Ieri sera, su facebook, ho postato la mia solita invettiva nei confronti del mondo maschile, raccontando un piccolo episodio accaduto davanti ai miei occhi, mentre stavo lavorando.
Riporto lo screen…
image

Nei commenti, come da manuale, gli uomini si sono schierati con la parte maschile, le donne con la parte femminile.
Stamattina, ho letto l’ultimo commento di risposta, ricevuto da un amico e ho inserito la mia replica specificando una cosa che mi pareva ovvia, ma che non avevo sottolineato.

Riprendo le attività sul blog con un post nella mia rubrica preferita, la più invasiva, invadente e ficcante di tutto questo spazio!

Ho spesso predicato il girl-power, anche se ci ho tenuto a specificare che non salvo ciecamente le donne dai loro torti e difetti di fabbrica, ma continuo a dare l’impressione di essere faziosamente di parte – o di parte e faziosa… che dir si voglia.

Ritornando al nostro caso, c’è un uomo dietro le fila dei colpevoli: tradisce sua moglie spesso e volentieri e si fa anche beccare, non analizza il motivo per cui cerca sollazzo fuori dal letto coniugale, non muove passo per evitare a se stesso il peso di una relazione di cui si è visibilmente stufato e non libera neanche la sua donna dalla sua presenza inutile. Lei fa altrettanto o, meglio, non fa. Potrebbe lasciarlo per una causa che riterrei più che giusta, che non è il ‘farla cornuta’, ma il ‘farla infelice’.
Un uomo che mi fa infelice merita di bruciare all’inferno, non la mia vicinanza.
Una donna che rende infelice un uomo merita lo stesso, non ci sono relazioni che devono rimanere in piedi a costo di tutto, se si rischiano queste situazioni limite.

Ma, giunti a questo punto, abbiamo una coppia – che dovrebbe essere una squadra, quanto a complicità e unione – e una singola – una tizia che non stira le camicie di lui, non lo sveglia al mattino, non conosce ogni suo peggior e miglior difetto – che li fa crollare ad un semplice soffio di vento: una risatina maligna nata al pensiero di aver ‘fatto scemo’ uno dei due membri di quella squadra.
Perché vinca un singolo contro una coppia ci vuole tanta forza, oppure basta anche solo un infiltrato: uno dei due che permetta l’attaco dall’interno.
Non c’è sesso in questo: se il tutto lo combina una donna, per me vale lo stesso rimprovero!

Ho sempre pensato che prima di tradire un uomo, portarlo sul luogo del delitto e farlo passare come l’idiota di turno, avrei affrontato la situazione e gli avrei confessato il mio colpo di testa, lasciandolo libero di scegliere se continuare a starmi accanto o dissociarsi dalle mie azioni. Perché è questo che si fa: se si ama e si rispetta qualcuno bisogna dirgli tutto, anche le cose più dolorose, prendersi la responsabilità di ciò che si vuole fare e di ciò che si pensa di fare, rendendolo non solo partecipe, ma anche dandogli le carte per non sprofondare nella palude della menzogna.

Tradire è umano, anche se sbagliato. Ma se chi lo commette non vuole rinunciare alla sua relazione ufficiale ed è sinceramente pentito, può sempre tentare di recuperare, farsi perdonare, cancellare tutto. Percorso lungo, quello del recupero della fiducia, ma non impraticabile.
Se, invece, il tradimento è un semplice diversivo e il mantenimento della relazione ufficiale è motivato dal semplice ‘non mi va di restare solo/a’ è evidente che non ci sono pentimenti e che la cosa succederà ancora.

Il ruolo della terza persona, in tutto questo?
Rovina famiglie. Stronza. Puttana.
La mia frase “Ad una che si è ‘goduta’ un uomo solo per un paio di volte, cosa vuoi che resti, se non il ridere in faccia alla moglie cornuta?!” esprime tutto.
Una poveraccia.
Una che non può darsi importanza in altro modo, che non può vantarsi che di essere stata il buco scelto, per una sola notte, da uno che a malapena si ricorderà di come lei si chiama ma che sicuramente potrà dire di lei se è una che ingoia, se da il culo o sa fare pompini.
Il fatto che una donna conosca l’impegno di un uomo e insista nel volerci avere un incontro lede esclusivamente la sua dignità perché difendere la dignità della moglie è unicamente compito del marito.

Conosco qualcuno che sa dire di no: impegnato, felice con la sua donna, bello e corteggiato.
Le sue parole sono state queste: “Non fidarti degli uomini che dicono che hanno tradito perché sono capitati nella situazione, non capitano mai le situazioni, le si fanno capitare. Io non sto con Lei perché devo starci, ma perché ci voglio stare, tradirla non mi passa per la testa. Evito, non cerco la situazione alternativa, non la faccio capitare.”
Applausi. Che altro dire?

image

Scritto da kisal | Pubblicato in Le donne il sesso e gli uomini » Letto 2.569 volte » Pubblicato sabato 14 giugno 2014 alle 09:02

Argomenti: , ,

INSERISCI COMMENTO | LEGGI COMMENTI


Post precedente:
Post Sucessivo:

Ti potrebbero interessare anche...

    tradimento2
    Il tradimento che si perdona

    Mi frullava per la testa un ragionamento, poco fa, mentre mi rigiravo nel letto appena svegliata dopo il riposino post turno 5 am. Come sempre, mi viene in mente...

    Pubblicato il: 5 ottobre 2013
    Commenti: 0

    traditore-pentito
    Uomini di oggi #7 (ehm… 8): il pentito (…e sua moglie)

    Prendi una spolverata di uomo ingordo, fatelo marinare nella sua infedeltà con quell'aggiunta di stronzaggine che piace tanto ai palati, ma non esagerate troppo e...

    Pubblicato il: 8 novembre 2012
    Commenti: 2

    sex-drunk
    Mancasse la bellezza

    Basterebbe un litro d'acqua al giorno. Basterebbe una corsa giornaliera sotto il sole, prepotente e piena di determinazione. Basterebbe un mese di semplice...

    Pubblicato il: 9 settembre 2014
    Commenti: 0

    harrytipresento
    Erritipresentoselli

    Guardando i video di una youtuber molto simpatica, mi imbatto in una top 5 dedicata ai cinque più bei momenti romantici dei film. Lei cita la famosissima scena...

    Pubblicato il: 25 agosto 2014
    Commenti: 0

Le nostre chiacchiere in proposito...

0 COMMENTI

Commenta l'articolo


Giornalista Chiacchierona è un blog personale scritto da Cinzia Corda ed è stato aperto il 21 febbraio 2011.
Questo sito/blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica né è da considerarsi un mezzo di informazione o un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001