Giornalista Chiacchierona » Homo homini lupus

Ultimi Commenti Inseriti

Uomini di oggi #2
Cinzia ha scritto un commento.
"LOL 😀 Quanto prendersela a cuore e quanto scegliere un luogo inadatto a fare repliche..." [Leggi tutto]
Uomini di oggi #2
Il DUCA ha scritto un commento.
"Che ridere questa idiot-phone generation.. ma è chiaro e lampante le motivazioni di..." [Leggi tutto]
Ma dove sono gli uomini capaci di corteggiare una donna?
IL DUCA ha scritto un commento.
"Da sempre gli uomini devono “conquistare” la..." [Leggi tutto]
Il brutto di essere belli
Giornalista Chiacchierona ha scritto un commento.
"🙂 C’era dell’ironia moooolto al femminile, che lei..." [Leggi tutto]
Ma dove sono gli uomini capaci di corteggiare una donna?
Giornalista Chiacchierona ha scritto un commento.
"Sempre disponibile al confronto,..." [Leggi tutto]
Il brutto di essere belli
Adam ha scritto un commento.
"altra cazzata di articolo.. perchè? ne ho le prove! anche dinanzi ad uno bellissimo,..." [Leggi tutto]
Ma dove sono gli uomini capaci di corteggiare una donna?
Adam ha scritto un commento.
"Esimia Giornalista chiaccherona, Senza scadere nello..." [Leggi tutto]
Ma dove sono gli uomini capaci di corteggiare una donna?
Adam ha scritto un commento.
"Alle donne che dicono non ci sono più gli uomini di..." [Leggi tutto]

Ultime 5 Pubblicazioni

24.05.2015 | Serena » 0 Commenti

La mia finta gabbia di solitudine

La mia finta gabbia di solitudineDovremmo avere sempre tutte le possibilità, così da essere coscienti del fatto che ciò che abbiamo è esattamente quello che vogliamo per noi. Quando non potevo prendere la patente ed era scons...
31.03.2015 | Pensierosa » 0 Commenti

Se non va bene il primo amore, hai un guasto

Se non va bene il primo amore, hai un guastoDa un lato ci sono quelle coppie formate da persone con differenze d'età, di professione, di vita, che scelgono di stabilire la loro unione per godersi la vita finché non ne hanno voglia. Dall'a...
25.03.2015 | Guerriera » 0 Commenti

Non piaccio alle donne

Non piaccio alle donneNon le piaccio. Non è la prima incapace di sopportarmi. Ho speso gli anni migliori della mia vita a cercare di indovinare il perché di questo fatto e, mentre mia madre cercava di inculcarmi il "...
15.03.2015 | Serena » 0 Commenti

La solitudine dei noti volti sorridenti

La solitudine dei noti volti sorridentiSpero che il titolo possieda quella tetra e inquietante aria cantilenante de "L'alba dei morti viventi", seppur composto da parole che, prese singolarmente, hanno un significato positivo. Sono gior...
11.02.2015 | Blog » 0 Commenti

4 anni | Ohmiodddio.

4 anni | Ohmiodddio.Stavo organizzando in pompa magna un giveaway per questo quarto compleanno del blog, ma seguo sempre i miei umori ballerini e - all'ultimo momento - ho deciso che no. Mi pare una paraculata, una co...
Argomenti: , ,

Blog | Ultime 3

24.05.2015 | Serena » 0 Commenti

La mia finta gabbia di solitudine

La mia finta gabbia di solitudineDovremmo avere sempre tutte le possibilità, così da essere coscienti del fatto che ciò che abbiamo è esattamente quello che vogliamo per noi. Quando non potevo prendere la patente ed era scons...
31.03.2015 | Pensierosa » 0 Commenti

Se non va bene il primo amore, hai un guasto

Se non va bene il primo amore, hai un guastoDa un lato ci sono quelle coppie formate da persone con differenze d'età, di professione, di vita, che scelgono di stabilire la loro unione per godersi la vita finché non ne hanno voglia. Dall'a...
25.03.2015 | Guerriera » 0 Commenti

Non piaccio alle donne

Non piaccio alle donneNon le piaccio. Non è la prima incapace di sopportarmi. Ho speso gli anni migliori della mia vita a cercare di indovinare il perché di questo fatto e, mentre mia madre cercava di inculcarmi il "...

Rubriche | Ultime 3

Quel che mi hai dato

Quel che mi hai datoNon importa quanti stronzi traditori io abbia incontrato, non sapevo che sarebbe bastata una sola persona che mi volesse bene per curare tutte le voragini che avevo dentro. Ne basta uno. Che v...
07.02.2015 | Punti di Vista » 0 Commenti

#50SfumatureDiGrigio: la crociata delle femministe (moraliste) per boicottarlo! – Al di là del Buco

#50SfumatureDiGrigio: la crociata delle femministe (moraliste) per boicottarlo! – Al di là del Buco#50SfumatureDiGrigio: la crociata delle femministe (moraliste) per boicottarlo! – Al di là del Buco. Sta per uscire il film, al cinema, e la polemica sulle #50sfumature si sta accendendo di nuov...
07.01.2015 | Videopost » 0 Commenti

Il mio secondo Natale con la Voice Power

Il mio secondo Natale con la Voice Power L'anno scorso è stato il turno di Shake Up Christmas, quest'anno invece gli insegnanti della scuola Voice Power hanno scelto Do they know it's Christmas. Il video della canzone di Natale del 201...

Bacheca | Ultime 3

#librorecensione video: L’uomo in fuga, di Richard Bachman

Ho deciso di dare una mossa al canale Youtube, registrando videorecensioni dei libri appena letti, è il turno de L'uomo in fuga, scritto da Richard Bachman - pseudonimo di Stephen King. Buona visi...

Cecità – Jose Saramago [Lettura Collettiva @Bibliophili]

Cecità - Jose Saramago [Lettura Collettiva @Bibliophili]Gruppo Bibliophili | Evento Cecità |@Biblio_philia su Instagram | Hashtag #laletturanonèsolitudine Lettura di Dicembre/Gennaio: La fattoria degli animali Breve Introduzione: su Facebook esiste ...

Il libro è sempre meglio del film?

Il libro è sempre meglio del film?Leggere, per scoprire che alcune storie che si amano tanto sono solo frutto della fantasia di un regista, non dell'autore dell'Omonimo racconto. Il libro è sempre meglio del film? Nel caso di Rapp...

Libreria | Ultime 3

Propositi di lettura – Dicembre 2014

Propositi di lettura - Dicembre 2014Punto della situazione sui propositi dell'ultimo mese in cui avevo scritto in questa rubrica - aprile 2014 Finire di leggere Rose Madder, di Stephen King; [NO] Finire di leggere Il più grande u...
18.12.2014 | Lettura Collettiva » 0 Commenti

#gdli100libri – I 100 libri di Dorfles [Gruppo di Lettura]

#gdli100libri - I 100 libri di Dorfles [Gruppo di Lettura]Iniziativa di: Ifeelbook Piattaforma di origine: Instagram Durata: variabile Missione: leggere i 100 libri che Dorfles indica come quelli che un vero lettore non può far mancare nel suo "repertor...

Propositi lettura per il 2015

Propositi lettura per il 2015Bilancio dei propositi 2014 | Post Originale Alternanza di generi: la mia intenzione era di alternare la lettura di classici, qualcosa di moderno, cicli di avventura, saggi... e devo dire che non...

Photoblog | Ultime 3

24.12.2013 | Photoblog » 0 Commenti

Buon compleanno

Buon compleanno Mamma mi porta un pacchetto e la mia Paty corre sul letto ♥♥...
06.12.2013 | Photoblog » 0 Commenti

It’s Christmas time

It's Christmas time È arrivato Natale anche in casa Chiacchierona!!...

14.11.2013 | Photoblog » 0 Commenti

Jap Lunch

Jap Lunch È uno dei giorni più importanti della vita della mia cara amica e io sono una delle persone citate nei ringraziamenti e presente al pranzo ''di famiglia''. Onorata, orgogliosa e serena. Tan...

Aeroporto | Ultime 3

You, again

You, again Boeing 737 con livrea Xl.com...

Un Airbus 330 a Cagliari

Un Airbus 330 a Cagliari Direzione Antille Francesi. Un bestione parcheggiato al Finger riempie un normalissimo sabato in aeroporto a Cagliari. ...

Nuvole a batuffoli

Nuvole a batuffoli Qualche volta parcheggio lontano dalle partenze e devo percorrere un lungo tratto a piedi. .. Stamattina mentre lo facevo, ecco che il cielo mi cattura. Nuvole soffici e bianche come cotone sull...

Giornalista Chiacchierona è...


Mi chiamo Cinzia, classe 1986, alias Kisal dai primi anni dopo il 2000 e diventata Giornalista Chiacchierona in occasione dell’apertura di questo blog. Nell’ottobre del 2010 mi trasferii in Germania...
leggi tutto...

Cerca nel Blog

#gdli100libri

#libri

@i_libri_di_gi

@booksnews

@l_amore_per_i_libri

@salottodeilibri

@ifeelbook

@the_italian_reader

#Librorecensioni

#UltimiLibri

#VlahVlahVlog

Seguimi su Facebook

Argomenti

Curiosi

Qualche giorno fa, alla cassa del bar arriva una ragazza seduta su una carrozzina della Sala Amica. Ha una codetta sgemba, una grossa ciocca di capelli viola e il volto dilaniato.

valentina-pitzalis1E’ Valentina Pitzalis.

Ho scoperto, solo poche ore dopo, tramite un post scritto sulla sua pagina di facebook, che era in partenza per registrare un servizio che sarebbe andato in onda su Studio Aperto.

In aeroporto mi capita molto spesso di incontrare e servire persone conosciute, perch̩ rese popolari dalla tv, o Рcome in questo caso Рtristemente note a causa dei fatti di cronaca che le hanno fatte entrare nel circuito mediatico.

Non mi piace avvicinarmi a nessuno, solo per dire “Ehi, ciao, ti ho riconosciuto!!”, lo trovo così disturbante e banale… solo se ho qualcosa da dire attacco bottone.

E’ arrivata in cassa con la famiglia, presumo, e ha semplicemente fatto il suo ordine. E’ ritornata dopo, per mangiare qualcos’altro, poi l’ho rivista mentre parlavo con la mia responsabile ed ero vicino alla saletta e accanto al tavolo dove era seduta lei con gli accompagnatori.

Più tardi, dietro il bancone, la mia responsabile mi ha detto “Ma è quella ragazza che…” e io ho detto “Sì, è quella ragazza di Carbonia che il marito ha tentato di ammazzare dandole fuoco. Lui è morto nell’incendio, lei è sopravvissuta e si sottopone ad operazioni su operazioni da almeno tre anni…”.

Mi è venuta la rabbia, solo mentre ripercorrevo con poche parole la sua storia.

Una volta ho detto che il mondo non è ancora anche delle donne e mi incazzavo per la modifica della legislazione legata ai reati di stupro di gruppo e oggi, con la storia di Valentina, continuo a vivere la nausea che queste efferate violenze sulle donne arrivano a causarmi.

Mi schifa, mi disgusta pensare che ci siano menti capaci di ponderare meschinità e mostruosità come quella che ha dovuto vivere lei.

valentina-pitzalisEccola – prima – bella da invidia, luminosa, con un tatuaggio sul polso sinistro e un naso sul quale poggiare la montatura degli occhiali da sole.

Sarò piccola e gretta, sarò ancora in uno stadio di rabbia contro gli uomini che lei ha invece imparato a superare, però a me continua a venire una tremenda amarezza…

Valentina sorride ancora, è viva, cammina, parla, racconta, è forte.

Mi perdo in quest’ultimo passaggio: come è riuscita a diventarlo? Come ha fatto a recuperare i cocci della sua vita, della sua integrità, della sua felicità per imparare a perdonare quella persona? Come diavolo ci è riuscita? Perché credo che il miracolo sia questo.

Nonostante attraverso i suoi messaggi su facebook ci racconti una battaglia fatta di interventi chirurgici dai quali viene fuori con dolori che ci racconta e ci fa vivere in diretta, rigorosamente senza buttarsi giù di morale, io voglio non dimenticare che la forza così ostentata nasconde per certo anche tanta fatica. Una fatica immane, per tirarsi sempre in piedi, per sforzarsi di non scendere mai in basso e considerare quella persona un mostro ma solo “una persona capace di mostruosità”.

Valentina è grande perché il suo sforzo più grande lo fa ogni momento della sua vita in cui tramuta la rabbia in coraggio.

L’odio genera veleno che, se non sputato subito fuori, si inietta di nuovo nello stesso organismo che l’ha generato, uccidendolo. Il processo di espulsione è macchinoso e articolato, mai da sottovalutare.

Non ci credo che sia facile sorridere, per lei. Non credo che a volte non attraversi sconforto e momenti di piena debolezza e voglia di abbandonare tutto, la battaglia. E non lo fa, non ne sappiamo niente. Spende costantemente le sue energie per prendere con gli artigli questa vita e tirarsela sulle spalle.

Non do per scontato il suo sforzo costante, quello che nessuno di noi – tutto impomatato e perfettino – fortunatamente deve assolutamente compiere.

Per noi la semplicità si raggiunge con un pilota automatico, per lei è risultato di una sfida costante.

Io vivrei con l’acido in bocca, per questo, lei si ribalta e sguazza via.

Se dovessi mai rivederla in aeroporto e avessi del tempo per parlarle, credo che cercherei di provare a scoprire quale sia la formula magica tramite la quale si smette di odiare e si inizia a vivere in modo costruttivo.

Ecco il recente servizio che Studio Aperto le ha dedicato

Scritto da kisal | Pubblicato in Punti di Vista » Letto 6.290 volte » Pubblicato venerdì 25 aprile 2014 alle 02:12

Argomenti: , , ,

INSERISCI COMMENTO | LEGGI COMMENTI


Post precedente:
Post Sucessivo:

Ti potrebbero interessare anche...

  • No Related Post

Le nostre chiacchiere in proposito...

0 COMMENTI

Commenta l'articolo


Giornalista Chiacchierona è un blog personale scritto da Cinzia Corda ed è stato aperto il 21 febbraio 2011.
Questo sito/blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica né è da considerarsi un mezzo di informazione o un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001