Giornalista Chiacchierona » Personaggi per un giorno: ‘Siamo in aeroporto!’.

Ultimi Commenti Inseriti

Uomini di oggi #2
Cinzia ha scritto un commento.
"LOL ūüėÄ Quanto prendersela a cuore e quanto scegliere un luogo inadatto a fare repliche..." [Leggi tutto]
Uomini di oggi #2
Il DUCA ha scritto un commento.
"Che ridere questa idiot-phone generation.. ma è chiaro e lampante le motivazioni di..." [Leggi tutto]
Ma dove sono gli uomini capaci di corteggiare una donna?
IL DUCA ha scritto un commento.
"Da sempre gli uomini devono ‚Äúconquistare‚ÄĚ la..." [Leggi tutto]
Il brutto di essere belli
Giornalista Chiacchierona ha scritto un commento.
"ūüôā C’era dell’ironia moooolto al femminile, che lei..." [Leggi tutto]
Ma dove sono gli uomini capaci di corteggiare una donna?
Giornalista Chiacchierona ha scritto un commento.
"Sempre disponibile al confronto,..." [Leggi tutto]
Il brutto di essere belli
Adam ha scritto un commento.
"altra cazzata di articolo.. perchè? ne ho le prove! anche dinanzi ad uno bellissimo,..." [Leggi tutto]
Ma dove sono gli uomini capaci di corteggiare una donna?
Adam ha scritto un commento.
"Esimia Giornalista chiaccherona, Senza scadere nello..." [Leggi tutto]
Ma dove sono gli uomini capaci di corteggiare una donna?
Adam ha scritto un commento.
"Alle donne che dicono non ci sono pi√Ļ gli uomini di..." [Leggi tutto]

Ultime 5 Pubblicazioni

24.05.2015 | Serena ¬Ľ 0 Commenti

La mia finta gabbia di solitudine

La mia finta gabbia di solitudineDovremmo avere sempre tutte le possibilità, così da essere coscienti del fatto che ciò che abbiamo è esattamente quello che vogliamo per noi. Quando non potevo prendere la patente ed era scons...
31.03.2015 | Pensierosa ¬Ľ 0 Commenti

Se non va bene il primo amore, hai un guasto

Se non va bene il primo amore, hai un guastoDa un lato ci sono quelle coppie formate da persone con differenze d'età, di professione, di vita, che scelgono di stabilire la loro unione per godersi la vita finché non ne hanno voglia. Dall'a...
25.03.2015 | Guerriera ¬Ľ 0 Commenti

Non piaccio alle donne

Non piaccio alle donneNon le piaccio. Non è la prima incapace di sopportarmi. Ho speso gli anni migliori della mia vita a cercare di indovinare il perché di questo fatto e, mentre mia madre cercava di inculcarmi il "...
15.03.2015 | Serena ¬Ľ 0 Commenti

La solitudine dei noti volti sorridenti

La solitudine dei noti volti sorridentiSpero che il titolo possieda quella tetra e inquietante aria cantilenante de "L'alba dei morti viventi", seppur composto da parole che, prese singolarmente, hanno un significato positivo. Sono gior...
11.02.2015 | Blog ¬Ľ 0 Commenti

4 anni | Ohmiodddio.

4 anni | Ohmiodddio.Stavo organizzando in pompa magna un giveaway per questo quarto compleanno del blog, ma seguo sempre i miei umori ballerini e - all'ultimo momento - ho deciso che no. Mi pare una paraculata, una co...
Argomenti: , ,

Blog | Ultime 3

24.05.2015 | Serena ¬Ľ 0 Commenti

La mia finta gabbia di solitudine

La mia finta gabbia di solitudineDovremmo avere sempre tutte le possibilità, così da essere coscienti del fatto che ciò che abbiamo è esattamente quello che vogliamo per noi. Quando non potevo prendere la patente ed era scons...
31.03.2015 | Pensierosa ¬Ľ 0 Commenti

Se non va bene il primo amore, hai un guasto

Se non va bene il primo amore, hai un guastoDa un lato ci sono quelle coppie formate da persone con differenze d'età, di professione, di vita, che scelgono di stabilire la loro unione per godersi la vita finché non ne hanno voglia. Dall'a...
25.03.2015 | Guerriera ¬Ľ 0 Commenti

Non piaccio alle donne

Non piaccio alle donneNon le piaccio. Non è la prima incapace di sopportarmi. Ho speso gli anni migliori della mia vita a cercare di indovinare il perché di questo fatto e, mentre mia madre cercava di inculcarmi il "...

Rubriche | Ultime 3

Quel che mi hai dato

Quel che mi hai datoNon importa quanti stronzi traditori io abbia incontrato, non sapevo che sarebbe bastata una sola persona che mi volesse bene per curare tutte le voragini che avevo dentro. Ne basta uno. Che v...
07.02.2015 | Punti di Vista ¬Ľ 0 Commenti

#50SfumatureDiGrigio: la crociata delle femministe (moraliste) per boicottarlo! ‚Äď Al di l√† del Buco

#50SfumatureDiGrigio: la crociata delle femministe (moraliste) per boicottarlo! ‚Äď Al di l√† del Buco#50SfumatureDiGrigio: la crociata delle femministe (moraliste) per boicottarlo! ‚Äď Al di l√† del Buco. Sta per uscire il film, al cinema, e la polemica sulle #50sfumature si sta accendendo di nuov...
07.01.2015 | Videopost ¬Ľ 0 Commenti

Il mio secondo Natale con la Voice Power

Il mio secondo Natale con la Voice Power L'anno scorso è stato il turno di Shake Up Christmas, quest'anno invece gli insegnanti della scuola Voice Power hanno scelto Do they know it's Christmas. Il video della canzone di Natale del 201...

Bacheca | Ultime 3

#librorecensione video: L’uomo in fuga, di Richard Bachman

Ho deciso di dare una mossa al canale Youtube, registrando videorecensioni dei libri appena letti, è il turno de L'uomo in fuga, scritto da Richard Bachman - pseudonimo di Stephen King. Buona visi...

Cecità РJose Saramago [Lettura Collettiva @Bibliophili]

Cecità - Jose Saramago [Lettura Collettiva @Bibliophili]Gruppo Bibliophili | Evento Cecità |@Biblio_philia su Instagram | Hashtag #laletturanonèsolitudine Lettura di Dicembre/Gennaio: La fattoria degli animali Breve Introduzione: su Facebook esiste ...

Il libro è sempre meglio del film?

Il libro è sempre meglio del film?Leggere, per scoprire che alcune storie che si amano tanto sono solo frutto della fantasia di un regista, non dell'autore dell'Omonimo racconto. Il libro è sempre meglio del film? Nel caso di Rapp...

Libreria | Ultime 3

Propositi di lettura – Dicembre 2014

Propositi di lettura - Dicembre 2014Punto della situazione sui propositi dell'ultimo mese in cui avevo scritto in questa rubrica - aprile 2014 Finire di leggere Rose Madder, di Stephen King; [NO] Finire di leggere Il pi√Ļ grande u...
18.12.2014 | Lettura Collettiva ¬Ľ 0 Commenti

#gdli100libri – I 100 libri di Dorfles [Gruppo di Lettura]

#gdli100libri - I 100 libri di Dorfles [Gruppo di Lettura]Iniziativa di: Ifeelbook Piattaforma di origine: Instagram Durata: variabile Missione: leggere i 100 libri che Dorfles indica come quelli che un vero lettore non può far mancare nel suo "repertor...

Propositi lettura per il 2015

Propositi lettura per il 2015Bilancio dei propositi 2014 | Post Originale Alternanza di generi: la mia intenzione era di alternare la lettura di classici, qualcosa di moderno, cicli di avventura, saggi... e devo dire che non...

Photoblog | Ultime 3

24.12.2013 | Photoblog ¬Ľ 0 Commenti

Buon compleanno

Buon compleanno Mamma mi porta un pacchetto e la mia Paty corre sul letto ‚ô•‚ô•...
06.12.2013 | Photoblog ¬Ľ 0 Commenti

It’s Christmas time

It's Christmas time √ą arrivato Natale anche in casa Chiacchierona!!...

14.11.2013 | Photoblog ¬Ľ 0 Commenti

Jap Lunch

Jap Lunch √ą uno dei giorni pi√Ļ importanti della vita della mia cara amica e io sono una delle persone citate nei ringraziamenti e presente al pranzo ''di famiglia''. Onorata, orgogliosa e serena. Tan...

Aeroporto | Ultime 3

You, again

You, again Boeing 737 con livrea Xl.com...

Un Airbus 330 a Cagliari

Un Airbus 330 a Cagliari Direzione Antille Francesi. Un bestione parcheggiato al Finger riempie un normalissimo sabato in aeroporto a Cagliari. ...

Nuvole a batuffoli

Nuvole a batuffoli Qualche volta parcheggio lontano dalle partenze e devo percorrere un lungo tratto a piedi. .. Stamattina mentre lo facevo, ecco che il cielo mi cattura. Nuvole soffici e bianche come cotone sull...

Giornalista Chiacchierona è...


Mi chiamo Cinzia, classe 1986, alias Kisal dai primi anni dopo il 2000 e diventata Giornalista Chiacchierona in occasione dell’apertura di questo blog. Nell’ottobre del 2010 mi trasferii in Germania...
leggi tutto...

Cerca nel Blog

#gdli100libri

#libri

@i_libri_di_gi

@booksnews

@l_amore_per_i_libri

@salottodeilibri

@ifeelbook

@the_italian_reader

#Librorecensioni

#UltimiLibri

#VlahVlahVlog

Seguimi su Facebook

Argomenti

Curiosi

siamo-in-aeroportoStamattina mi guardavo intorno e pensavo a quanto fosse tutto molto relativo.

Io dentro quell’aeroporto ci passo la maggior parte delle ore della mia giornata, ci entro con una borsa semplice, con vestiti selezionati, mi rivolgo a chi ci lavora dentro con una confidenza frutto di due anni di frequentazione fissa del posto, occupo un parcheggio di cui pago un abbonamento annuo forfettario, non so quale sia il banco Meridiana che imbarca sempre il volo per Bologna, ma so leggere i tabelloni che mi indicano due ore prima quale sia il checkin apposito, so dove si trovano i bagni – tutti – e so anche dove si porti l’immondizia, poco prima che l’occhio stanco di ogni dipendente concluda la corsa della giornata.

Chi entra in aeroporto semplicemente per partire, ha davanti a s√© un mondo nuovo. Tutti spaesati e straniti, fanno le domande pi√Ļ sciocche, credono che gli aerei decollino in violento anticipo e vengono colti da un’improvvisa cecit√† mista a confusione.

Ed ecco perch√© tutto √® relativo:¬†laddove, per me, prendere la macchina e dirigermi in aeroporto √® cosa abituale e priva di unicit√†, per i vari avventori che ogni giorni mi si parano davanti, quel luogo √® la porta per un mondo nuovo, diverso, migliore. Che sia per i seguenti tre giorni, o solo per una mezza giornata, per settimane e mesi, o per la vita…

Un po’ in preda ad un #umoredimmerda, stamattina, consideravo quanto la gente cammini ad un metro da terra quando gira l√¨ dentro.

Tipo, gli adolescenti…

Nel periodo di marzo, lo scalo √® invaso da orde di studentelli imberbi mai usciti di casa che si apprestano a passare le loro prime tre notti di seguito lontani da mamma e pap√†. Sono rumorosi e sperano che tutti li notino. Lo si capisce perch√© mentre spaccano i timpani al prossimo alzando di parecchio il normale volume della loro voce, camminano tra lo svagato e il presuntuoso: non sanno dove cazzo stiano andando, ma mantengono un’aria sicura guardando altrove – sempre un passo avanti al loro – un po’ per capire come muoversi e un po’ per controllare che tutti abbiano notato il loro tasso di emancipazione dato l’ambo formato da giovane et√† e valigetta trolley alla mano che fa tanto “Io inizio a girare il mondo da giovane”. Girano con banconote da venti euro nel borsellino di Hello Kitty o Billabong e ripongono tutta la loro fiducia in quell’unico pezzo di carta arrivando al bar e dichiarando ‘offro io’ come fa ogni perfetto magnaccione che deve ostentare il suo alto tenore di vita.

E, a proposito di magnaccioni che ostentano il loro alto tenore di vita, spostandoci in l√† con l’et√† abbiamo proprio loro: adulti, invecchiati, in carriera, realizzati e pieni di soldi – o presumibilmente tali – che ripongono in quelle piccole scene in attesa dell’imbarco la convinzione che tutte le fatiche di una vita da pendolari valgano la pena, se poi ci sar√† un aeroporto nel quale attendere l’ora dell’ennesimo volo facendo capire a tutti che loro, in quell’ambiente, sono di casa. E’ bello vantarsi velatamente a quindici anni e a quaranta lo √® anche di pi√Ļ. Stessa scena al bar: loro offrono sempre, tanto per mostrare – stavolta – il portafogli Luis Vuitton. Senza distinzione di sesso, ormai.

Noto, per la seconda volta, che molto casualmente e senza essermene resa conto che in passato ho già gettato la bozza per la creazione di un altro personaggio sempre ispirandomi alla vita aeroportuale e che richiama il tema che sto affrontando oggi.

Non è un caso, la fauna aeroportuale è dominata prevalentemente da questo genere di personaggio.

Personaggio, appunto.

Le persone, lì dentro, non le si notano facilmente. Loro sono lo sfondo, loro non fanno rumore, non alzano la voce, non protestano sperando che il resto del mondo le osservi. Le persone hanno fretta e scompaiono dalla vista prima che si riesca a fare caso alla loro presenza.

I personaggi, invece, sono presenti appositamente perché qualcuno riponga su di loro cinque minuti di attenzione.

E allora abbiamo egocentrismo ed esibizionismo.

La loro walk of fame √® quella che li conduce dagli ingressi dello scalo sino ai checkin, poi ai controlli di sicurezza e, infine, all’imbarco vero e proprio attraverso il gate.

Dopo sono persone come tutte le altre – sedute su ‘alfa-cinque’ o ‘charlie-due’ – con in tasca un’immaginetta da stringere nel pugno dato che, magari, tutto quell’ostentare coraggio sulla terra ferma prima di varcare il gate nascondeva solo una fortissima e comunissima paura di andare oltre e spiegare le ali.

#postinprogress correlato

Ti potrebbero interessare anche...

    carta-imbarco-freccia-alata
    Ho l’iPad, bevo lo Spritz e scelgo FrecciaAlata.

    Ho lo scàipraioriti e, anche se il cechìn l'ho già fatto on line - con l'aipad, dall'applicazione - voglio andare comunque allo sportello per farmi stampare la...

    Pubblicato il: 24 ottobre 2012
    Commenti: 6

    nenna-intervista
    Intervista a Nenna Neverbackdown: flashmobbing e risate

    Ciao Manuela, tu sei il motivo e la causa del fatto che parlerò qui sul blog del flash mob che si è svolto sabato sera in piazza del Carmine a Cagliari. Sono...

    Pubblicato il: 23 ottobre 2012
    Commenti: 1

    aperitivo
    La classe è un succo al mirtillo

    Devo ammettere che, ora che lavoro nello stesso posto da quasi tre anni, sto iniziando a sentirne i segni addosso. Quanto esco da lì, sono intrattabile e...

    Pubblicato il: 11 febbraio 2014
    Commenti: 0

    in-volo-cass
    La vera ricchezza

    Pugni chiusi, li guardo e, nel giro di un attimo, li apro come fossi alla ricerca disperata di qualcosa. Sono vuoti, ma rendermene conto mi lascia dello stesso...

    Pubblicato il: 25 marzo 2013
    Commenti: 2

Le nostre chiacchiere in proposito...

0 COMMENTI

Commenta l'articolo


Giornalista Chiacchierona è un blog personale scritto da Cinzia Corda ed è stato aperto il 21 febbraio 2011.
Questo sito/blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica né è da considerarsi un mezzo di informazione o un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001